Monaco di Baviera, cosa vedere

Monaco di Baviera è una città tedesca incredibile dove storia, fascino e architettura si incontrano. Qui vi sono moltissime attrazioni, si mangia bene e si beve ancora meglio! La birra infatti è una specialità da queste parti, ricordiamo appunto il mitico Oktoberfest a Monaco di Baviera. Cosa vedere in questa grandissima città dove le possibilità di divertirsi e arricchire il proprio bagaglio culturale sembrano essere infinite? Scopriamolo subito con l’apposito elenco.

Cosa vedere a Monaco di Baviera

1. Englischer Garten

Visitando Monaco di Baviera è difficile non trovare tempo per questa destinazione, ossia il giardino inglese di Monaco conosciuto come Englischer Garten. Risale al 1789, anno in cui fu ultimato. Inizialmente solamente i militari potevano accedervi, in seguito anche i civili questo diversi anni dopo comunque. È stato il primo parco pubblico del Paese, quindi gode di una certa fama. Inoltre, attualmente viene considerato un luogo bellissimo oltre che tra i più grandi parchi da vedere in circolazione. Gli abitanti, come i turisti, non perdono occasione per passarci del tempo e una volta scoperto non è difficile da spiegarsi il motivo. Dispone di molte attrazioni al suo interno, tra queste ricordiamo prima di tutto il tempio realizzato in stile greco! Qui è possibile anche fare il bagno in estate, infatti il parco è addirittura provvisto di un’area nudisti. Insomma non si può dire che non è originale, assolutamente consigliato da vedere.

2. Deutsches Museum

Monaco di Baviera è anche storia e cultura, proprio su questo proposito volevamo ricordare che tra le cose da fare c’è anche quella di vedere il Deutsches Museum. Si tratta del museo di tecnologia e scienza più grande presente. Nessun altro museo è come questo, in dimensioni e reperti. Sempre pieno di visitatori, offre oltre 28 mila oggetti da vedere. Nel 1903 venne costruito, si trova su di un’isola che prende il nome di “Museumsinsel”, ovvero isola del museo. La sede del museo si trova proprio nel mezzo del fiume Isar. Ricordiamo che questa è un’attrazione per tutte l’età. Da provare per credere, chi visita Monaco di Baviera si reca più volte in questo museo.

3. Oktoberfest a Monaco di Baviera

Una festa che affonda le sue radici nel lontano 1810 e ancora oggi sembra non avere freni! Sedici giorni di festeggiamenti dove scorrono fiumi di birra, basta pensare che conta più o meno 6 milioni di visitatori ogni anno. Un evento che ha dell’incredibile dove è possibile vedere ogni cosa. Ricordiamo che la birra non è così economica, ma tuttavia qui si possono gustare quelle migliori di Monaco di Baviera. Insomma da provare e vedere con i propri occhi, specialmente da quando inizia. Partecipa anche il sindaco ed è proprio quest’ultimo a dare il via alle “danze” o per meglio dire ai rubinetti aperti. La prima botta infatti viene aperta dal sindaco di Monaco di Baviera! Tutto partì dai festeggiamenti del matrimonio del principe Ludwing I di Baviera, da allora come abbiamo detto all’inizio la festa si ripete ogni anno. Inizialmente durava circa una settimana!

Da non perdere neppure la residenza reale della dinastia Wittelsbach, la Cattedrale di Nostra Signora (Frauenkirche di Monaco di Baviera) e molto altro ancora. Ci sono infatti un’infinita di locali come pub, ristoranti e non solo.