Cosa vedere Vilnius, capitale della Lituania

Scopriamo cosa vedere nella capitale della Lituania, vale a dire Vilnius! Siamo certi che vi innamorerete del suo centro storico, ma anche del resto delle cose che vi sono presenti tra cui monumenti, edifici antichi e non solo. Una città d’arte perfettamente conservata nonché una delle migliori da conoscere durante una vacanza in Europa. Vediamo la Cattedrale, l’ineguagliabile Quartiere Užupis e non solo. Ecco cosa vi aspetta se visitate Vilnius.

Potrebbe interessarti: cosa vedere a Cracovia

Cosa vedere

Cattedrale di Vilnius

La Cattedrale è una delle prime cose da vedere, ovviamente se siete appassionati si intende. Infatti come costruzione religiosa non solo è molto bella, ma ha un certo interesse storico. Pare che venne eretta come primissimo luogo di culto consacrato alla religione cattolica in Lituania. L’anno di realizzazione ci porta tra il 1779 e il 1793. I santi che riguardano questa cattedrale sono Stanislao e Ladislao. Dispone di un portico grande con sei colonne. Internamente ha tre navate ed è di aspetto semplice. Ha anche una capella in stile barocco, questa fu costruita per omaggiare San Casimiro.

Quartiere Užupis

Visitare una città è anche scoprire i suoi quartieri. Infatti se capitate da queste parti non perdetevi appunto il Quartiere Uzupis. Definito come una “città dentro la città” c’è molte cose da vedere al suo interno. Vi piacciono i concerti? Le mostre? Oppure gli incontri culturali? Allora qui troverete tutto questo e anche di più. Il quartiere è abitato da intellettuali e artisti, almeno per la maggioranza. Non ci vuole molto per capire che è la zona più costosa della città. Allo stesso tempo è anche il quartiere più alla moda! E pensare che in passato era una zona da evitare proprio per la deliquenza! L’aspetto più interessante è che il quartiere qui presente ha una propria Costituzione. Ricordiamo che il nome “Užupis” sta a rappresentare “posto vicino al fiume”. Se vi recate nella piazza principale potete ammirare la statua dell’Arcangelo Gabriele, imperdibile.

Città Vecchia

Se cercate un centro storico da capogiro dove non crederete ai vostri occhi allora venire pure qui nella Città Vecchia di Vilnius. Sono circa 3 km quadrati che compongono la Città Vecchia, ma vi basta sapere che vi sono quasi 1500 palazzi e 80 quartieri più o meno! E le stradine dove le mettiamo? Anche queste ne troverete a dozzine! In Europa è considerato uno dei migliori centri storici da visitare, quindi fate due conti da soli. È possibile vedere costruzioni in stile neoclassico, rinascimentale, gotico e barocco.

Chiesa di Sant’Anna

Un’altra struttura religiosa che merita di essere vista, stavolta però rimarrete colpiti dal suo splendore. Basta pensare che fu un regalo del Re Vytautas il quale voleva incantare sua moglie che si chiamava appunto Anna. La Chiesa di Sant’Anna è considerata da molti la migliore della città. Fu iniziata nel 1394, ma rimaneggiata nel 1582 e nuovamente nel 1900. Presenta due torri e una grandissima facciata, quest’ultima attira i turisti come api sul miele. Composta da mattoni rossi, ha un aspetto che non passa inosservato.