Cosa vedere a Malta

Malta è un’isola conosciuta in tutto il mondo come nota meta turistica. Le attrazioni di questo bellissimo posto sono a dir poco incredibili. Tra queste ricordiamo il centro storico della capitale di Malta, ossia La Valletta. L’insuperabile tempio preistorico sotterraneo che prende il nome di Ipogeo di Hal Saflieni e il meraviglioso Palazzo del Grande Maestro.

Prima di parlare di Malta volevamo ricordare che sono 3 le isole a formare l’arcipelago maltese, ossia Malta, Comino e Gozo tutte splendide località da visitare. Proseguiamo adesso con l’articolo di oggi, ecco cosa vedere a Malta.

Malta: 3 attrazioni dell’isola

La Valletta

Il turismo di Malta è in continua crescita, dopotutto l’isola è un paradiso sotto ogni aspetto. Suggeriamo di cominciare dalla sua bellissima capitale, cioè La Valletta. Piccola ma allo stesso tempo grande città di oltre 6.000 abitanti. In un giorno è possibile vederla con cura!

Assolutamente da non perdere il centro storico, un insieme di bellezze architettoniche, stravaganza e colori. Ricordiamo che La Valletta possiede millenni di storia alle spalle. Non per caso l’intero centro storico è patrimonio mondiale dell’Umanità dall’UNESCO. La capitale di Malta è ottima per la movida, ma anche per la storia e la cultura. Gli edifici presenti, le costruzioni religiose, i suoi musei, i monumenti sono grandi attrazioni da scoprire in tutto e per tutto.

Impossibile quindi non innamorarsi di questa cittadina nonché capitale dell’isola di cui stiamo parlando oggi. Da visitare anche il centro pulsante dello shopping, ossia la Republic Street! Anche la concattedrale di San Giovanni Battista è un’attrazione da non lasciarsi sfuggire a Malta.

Palazzo del Grande Maestro

Un’altra bellissima attrazione di Malta è senza dubbio il Palazzo del Grande Maestro! Infatti è una costruzione che attira molti turisti ogni anno. Reputato uno dei luoghi più belli della capitale maltese è stato realizzato moltissimo tempo fa (anno 1571). Per secoli è stato la sede del Gran Maestro dei Cavalieri di San Giovanni.

Chi desidera conoscere la storia dell’isola non deve fare altro che venire qui, in quello che oggi è sia sede del Parlamento di Malta che residenza del Presidente della Repubblica. Affreschi, un’armeria e non solo. Tutto qui conservato gelosamente nell’edificio in questione. Insomma molto consigliato!

Ipogeo di Hal Saflieni

Una vacanza a Malaga significa anche vedere luoghi di grande bellezza e unicità, come l’Ipogeo di Hal Saflieni. Vicinissimo a La Valletta (nella città che prende il nome di Paola) è presente un tempio preistorico ubicato sotto terra. È unico nel suo genere, infatti non esiste niente di simile al mondo una grandissima attrazione quindi. Gli esperti ritengono che risalga circa al 3600 a.C. Questo tempio venne scoperto dall’uomo solamente nel 1902, ci sono 3 livelli al suo interno. Gli studiosi hanno ritrovato migliaia di scheletri, oltre che dipinti e altre attrazioni antichissime.

Oggi abbiamo parlato di 3 bellissime attrazioni maltesi, ma possiamo dire che sull’isola di Malta c’è molto ancora da scoprire. Se inoltre pensiamo anche alle altre due isole (Gozo e Comino), allora si che siamo solamente all’inizio del tour.