Cefalù, bellissimo borgo in provincia di Palermo!

0

Oggi parliamo di Cefalù, un comune situato in Sicilia di oltre 14.000 abitanti. In poche parole una stupenda destinazione turistica dove passare le vacanze estive!

Cefalù è un comune di Palermo e dista dall’omonima città 70 km circa. Rinomato centro balneare offre tanto piacere e divertimento, non per caso è una apprezzatissima zona turistica dove ogni anno accorrono in molti.

Ci sono moltissime storie riguardanti Cefalù, secondo alcuni è addirittura un’antica città nata molto prima della venuta di Cristo. I greci a quanto pare sono stati i primi a dare origine a questo stupendo luogo, il quale è posto proprio in prossimità di un promontorio roccioso.

Le motivazioni che spingono a visitare Cefalù sono moltissime. Le sue spiagge per esempio si rivelano una grande attrazione, ma anche la sagra del gelato che prende il nome di Sherbeth Festival è assolutamente un evento da non perdere.

La Sicilia come sempre è una terra molto affascinante dove è possibile godere delle sue attrazioni naturali, architettoniche, culturali e non solo. Oggi appunto vediamo il comune di Cefalù, ecco cosa c’è da aspettarsi in un tour in questa bellissima cittadina siciliana.

Cosa vedere a Cefalù

Festival Internazionale del Gelato Artigianale

Lo Sherbeth è il “Festival Internazionale del Gelato Artigianale”, il quale offre la possibilità di passare piacevolissime giornate a grandi e piccoli. Si celebra dal 28 settembre al 1 di ottobre e porta con se una grande festa e aria di divertimento. Il centro storico accoglie dunque lo Sherbeth tramutandolo così in un villaggio del gelato. Assolutamente da non perdere per gli amanti dei gelati artigianali. Con questo evento si radunano molti gelatieri provenienti da tutto il nostro Paese e non solo. Al festival è possibile provare gusti inediti, inoltre c’è molto da fare dal punto di vista dell’intrattenimento. Quindi non solo degustazioni, ma anche tour culturali, concerti e quant’altro.

Duomo di Cefalù

Il Duomo di Cefalù è un imponente struttura molto bella da vedere. Ricordiamo che dal 2015 è Patrimonio dell’umanità Unesco. Pare che sia stato Ruggero II a far realizzare il Duomo di Cefalù. La sua edificazione ci porta nel lontano 1131. La costruzione qui presente è in stile romanico, dispone anche di alcuni tratti bizantini. Molto belle inoltre le due torre poste ai rispettivi lati del duomo. L’impatto visivo che offre è incredibile e la sua facciata non si dimentica facilmente. Ha infatti un carattere simile a una fortezza.

Spiagge di Cefalù

Nota località balneare, Cefalù offre un’ottima lista di spiagge da scoprire. Il mare che tocca le coste è limpido e cristallino. Ci sono infatti innumerevoli posti dove fare il bagno e godersi il clima estivo della Sicilia. Spiagge di sabbia fine, ciottoli, fauna e non solo. Possiamo consigliare tra le zone balneari: Spiaggia Caldura, Spiaggia Pollina di Cefalù, Salinelle, Lido di Cefalù etc.

Altre cose da vedere nella cittadina di Cefalù: il Lavatoio medioevale, il Teatro comunale, il Museo Mandralisca di Cefalù, le costruzioni religiose (come alcune chiese seicentesche) e molto altro ancora.