Cosa fare a Rotterdam

Rotterdam è, subito dopo Amsterdam, la seconda città più grande dei Paesi Bassi. Bellissima, dinamica, meta perfetta per chi ama le architetture dal design innovativo. Qui potete immergervi nella vita culturale del paese.

Rotterdam è conosciuta anche per essere la città con il porto più grande d’Europa. Nell’articolo di oggi vogliamo offrirvi alcuni consigli che vi aiuteranno a viverla pienamente. Siete pronti?

  1. Visitate Markthal

Markthal è in assoluto il primo mercato coperto olandese. Venne inaugurato il 1 ottobre 2014. Si trova a pochi passi dalla stazione Blaak. Un mercato sviluppato su ben 11 piani, oltre 200 appartamenti e 100 banchi. Tanti i chioschi dove potrete assaggiare cibo di ogni genere, non mancano le proposte per i vegani!

  1. Un giro d’architettura

Le attrazioni principali sono senza dubbio le architetture di Rotterdam. Dovete assolutamente vedere il quartiere Oude Haven, con le sue bellissime terrazze affacciate sull’acqua. Fate un salto alle case cubiche di Piet Blom, risalenti agli anni settanta. Sono case cubiche e sono davvero abitate. Se vi interessa la loro storia, potete visitare il museo The Kijk Kubus.

  1. Pannekoekstraat

Si tratta di un quartiere decisamente trendy, noto anche come Soho di Rotterdam. Non mancano i negozi alternativi, in perfetto stile retrò. Per gli amanti dell’arredamento contemporaneo invece, c’è Depot Rotterdam.

  1. Città d’acqua

Passate sotto il ponte di Erasmo grazie al giro in barca. Passate tra i canali e scoprite gli edifici di Rotterdam, i suoi grattacieli e il porto. Un tour dalla durata di 75 minuti.

5. Luchtsingel Bridge

E’ ispirato alla High Line di New York. Un ponte giallo che vi offre una delle più belle passeggiate da fare in città. E’ lungo 390 metri e il suo scopo era quello di riqualificare la zona. Venne finanziato dai cittadini di Rotterdam.

6. Mulini a vento di Kinderdijk

A circa 16 km dal centro, trovi il villaggio di Kinderdijk, Patrimonio Unesco già nel 1997. Qui ci sono ben 19 mulini a vento con più di 100 anni di storia. Sono sparsi nella pianura olandese, che attira i sogni di molti amanti dei viaggi.

  1. Rembrandt e Van Gogh

A questo punto non potete perdervi il museo, considerato da molti, tra i più belli d’Olanda. E’ il museo Boijmans Van Beuningen. Al suo interno ci sono le opere di importanti artisti e potrete infatti ammirare opere di Rembrandt, Monet, Van Gogh, Dalì, Mondrian etc.

  1. Kralingse Plas

Qui trovate un bellissimo parco tutto intorno al lago Kralingse Plas. Moltissimi gli amanti di sport che si recano qui per fare delle passeggiate e andare in bicicletta. Qui potete fare vela, giocare a golf e fare anche canottaggio. C’è una fattoria per i bambini e un’intera area giochi.

  1. Sonneveld House Museum

Venne realizzato nel 1930, è l’esempio perfetto di Funzionalismo Olandese d’antiguerra. Al suo interno arredi funzionali e moderni.

  1. Lijnbaan

Lijnbaan è il posto perfetto a Rotterdam dove potete fare i vostri acquisti. Tantissimi negozi aperti tutti i giorni della settimana. Qui potete trovare tutte le più grandi marche.