Cosa vedere a Siviglia

La Spagna è rinomata per le feste e il puro divertimento. Nelle città spagnole sono presenti eventi di ogni genere, tanti di questi sono vere e proprie usanze come la corrida per esempio. Ci troviamo a Siviglia, per la precisione nella zona sud-occidentale della penisola iberica. Antichi quartieri, parchi da visitare, taverne, cucina da assaporare e divertimento che trascina grandi e giovani per tutto l’anno. La capitale andalusa è unica al mondo ma attenzione al caldo soffocante che durante l’estate vigila sulla città. Veniamo subito al punto, vediamo cosa vedere a Siviglia.

Cosa vedere a Siviglia

  • Cattedrale di Siviglia. Quando arrivate in questa città l’imbarazzo della scelta prenderà il sopravvento. Infatti tra le cose da vedere in questa parte della Spagna non può mancare la Cattedrale di Siviglia. La meravigliosa città è ubicata nella parte sud-occidentale della Spagna. Le architetture e le varie attrazioni sono motivo di vacanza per molti turisti. La penisola iberica è tutta da scoprire e se dobbiamo elencare alcune tra le città più famose, Siviglia è in cima alla lista. Se amate lo stile rinascimentale e quello gotico la Cattedrale qui presente potrà accontentarvi. Questo famoso monumento infatti li possiede entrambi. Uno spettacolo per gli occhi che assolutamente non potete perdervi una volta arrivati a Siviglia. Pensate che possiede 5 navate interne le quali riproducono lo stile gotico. Troverete anche due cappelle, ossia la Cappella Maggiore e quella Reale.
  • Plaza de España. Non può mancare questa piazza a Siviglia denominata appunto Plaza de España. Un luogo che prende le sue origini nel 1929, tutto per merito dell’Esposizione Iberoamericana. Un evento importantissimo per la città in questione. Una piazza molto bella, la quale è decorata con marmi colorati, ceramiche e non solo. È proprio un simbolo ed è da visitare almeno una volta nella vita. Dispone di ben 58 panchine, ovvero tutte le provincie della Spagna. Potete anche visitare il fiume facendo un giro in barca, esperienza bellissima naturalmente.
  • Vita notturna a Siviglia. Questa città è da visitare in qualunque periodo dell’anno. Siviglia è ricca di attrazioni e la movida non si spegne mai. Infatti l’estate tutti i bar, le discoteche e altre attività presenti accendono Siviglia. La movida è concentrata lungo il fiume. Mentre per quanto riguarda la stagione fredda vi basta andare nella zona del Barrio Santa Cruz, qui vi sono numerose attrazioni per i turisti e gli stessi sivigliani. Se amate la tranquillità allora optate per la zona di Triana.
  • Cucina. In molti si chiedono cosa mangiare una volta giunti a Siviglia. È presto detto, vi sono piatti realizzati con prodotti freschi. Ogni ricetta è un tuffo nella tradizione culinaria di questa città spagnola. Mare e terra sono entrambi ottimi e nel menù vi sono pietanze uniche.

    Se siete amanti del pesce, allora assaggerete praticamente tutto quello che propongono i ristoranti e le altre attività locali disponibili. Il pesce fritto per esempio è un vero asso nella manica per quanto riguarda la cucina sivigliana. Anche per la carne sono ben forniti naturalmente. Provate l’agnello fritto, oppure l’oca alla sivigliana e giudicate voi stessi.