Oslo, cosa vedere nella capitale della Norvegia!

Vi siete mai chiesti cosa fare o vedere nella città di Oslo, vale a dire la capitale delle bellissima Norvegia? Certo tutte le mete disponibili in questa parte del mondo meritano considerazione. Spazi verdi incontaminati e aree di profondo interesse storico. Oslo è anche divertimento e spiagge di immensa bellezza.

Potete andare in questa città per tutti i suoi musei e attrazioni turistiche. Oppure per scoprire un posto dove la natura è molto rispettata, infatti è un vero paradiso Oslo.

Dunque vi starete chiedendo cosa vedere? Vi accontentiamo subito con il nostro elenco dove sono descritte alcune mete di grande interesse. Iniziamo subito:

  • Teatro dell’opera e del Balletto a Oslo. Una struttura che non si vede di certo tutti i giorni. Basta pensare al prezzo di realizzazione veramente da capogiro, 600 milioni di euro circa. Naturalmente anche a livello estetico è una vera e propria attrazione turistica. Sono stati utilizzati materiali molto costosi come il marmo di Carrara per la sua realizzazione. Presenta delle vetrate grandissime che ricoprono appunto quasi tutta la struttura. Si può notare da lontano questo imponente edificio che emerge dalle acque del mare. Venne inaugurato nel 2008 durante la primavera. Esternamente e internamente è un vero spettacolo. Sono disponibili 1,100 stanze al suo interno. Naturalmente senza prenotazione non potete accedere almeno che non vi accontentiate del tetto e dell’atrio, sempre ottimi posti.
  • Il Parco Vigeland. Proprio qui a Oslo non potete perdervi il Parco Vigeland. Si tratta di un attrazione turistica di immenso valore. Coloro che lo hanno già vissuto si recano come api sul miele ogni volta che capitano nella capitale norvegese. Ogni cosa sembra essere collocata al posto giusto. Le statue per esempio sono semplicemente perfette. Il parco infatti è ricco di opere di grande fascino e tutte disponibili su questo grande terreno. Pensate che le sculture sono 212, quindi ne avrete di cose da vedere no? Ovviamente la natura pensa a tutto il resto, insomma il tempo scorre troppo veloce in questo parco unico e vasto.
  • Il Castello di Akershus. Chiaramente in una città fantastica come questa, un castello di immensa bellezza non poteva mancare, giusto? Un vero e proprio simbolo di architettura per questa terra del nord Europa. Presente da secoli, attualmente è utilizzato come parco e per numerosi eventi estivi. Chiaramente dovete vederlo con i vostri occhi per comprendere la bellezza che emana. Il panorama che offre sulla città e un sogno al quale non dovete rinunciare se vi recate a Oslo, infatti attrae molto turismo.
  • Cosa scegliere di mangiare. La cucina è proprio come tutta la città, unica nel suo genere. Il pesce si può considerare il piatto forte di Oslo. Sono appunto disponibili pietanze più che squisite a base di pesce cucinato alla griglia e non solo. Il salmone affumicato per esempio è un vero simbolo della cucina di questa terra. Anche la selvaggina è molto piacevole, potete infatti assaggiare la carne di cervo e di alce. Chiaramente anche i prodotti di salumeria sono da provare. Insomma Oslo è veramente ottima anche dal punto di vista culinario.