I luoghi da visitare a Pesaro

0

 

Pesaro è famosa come la città delle 4 M( musica, mare, monti e maioliche) la sua attrazione principale è quella di essere affacciata sul Mare Adriatico e si sviluppa tra due colli affacciati sul mare: Monte San Bartolo e l’Ardizio. Le origini di Pesaro risalgono al 184, quando i romani la conquistarono e creano la colonia di Pisarum.

 

Nel 544 Pesaro fu sotto il dominio dei Bizantini, poi dei longobardi e dal 774 d.C fu di dominio papale. Tra i luoghi più caratteristici da visitare segnaliamo:

 

–    Palazzo Ducale- si trova in Piazza del Popolo e venne fatto costruire nella seconda metà del XV secolo da Alessandro Sforza. La facciata di questo monumento si presenta con un portico con sei arcate e un piano superiore con cinque finestre arricchite da stemmi e putti.

 

–    La Cattedrale di Pesaro venne costruita durante il pontificato di Pelagio, sulle fondamenta di un edificio tardo romano. Lo stile di questo luogo di culto è romanico gotico, mentre all’interno si ha la possibilità di ammirare un mosaico pavimentale risalente al VI secolo.

 

–    La Rocca Costanza- Monumento fatto costruire da Costanzo Sforza nel 1474 per diventare una struttura militare.

 

 

Mappa Pesaro

 

 

 

Visualizzazione ingrandita della mappa