Cosa fare a Formentera

Formentera è un’isola spagnola bellissima e appartiene all’arcipelago delle Baleari. Offre un’area di 83,24 km² ed è un luogo adatto proprio a tutti. Poche persone vivono in quest’isola infatti è classificata la meno popolata dell’arcipelago. La tranquillità e il relax sono i fattori primari disponibili.

L’abbigliamento alternativo è comune a Formentera, così come lo sono le feste sulle spiagge. A incantare i turisti ci pensa anche la cucina, con tutte le pietanze locali decisamente uniche e ottime da gustare. Potete acquistare per esempio i bunyols e dopo ci saprete dire. Questi sono dolci con succo d’arancia e vengono serviti fritti. Anche il pesce fatto essiccare al sole, che prende il nome di peix sec, dovete assolutamente provarlo.

Il mare, le spiagge e il sole di Formentera sono un valido motivo che spinge una grande massa di persone a trascorrere almeno una settimana sull’isola. L’alta stagione infatti cambia totalmente questo posto. Se conoscete Formentera ovviamente sapete già dove andare, ma nel caso non avete ancora visto l’isola ti parliamo di alcune cose da sapere su Formentera.

Cosa fare e vedere a Formentera

Le spiagge, i percorsi naturali, lo shopping… Formentera è una terra da sogno, dove potete divertirvi e rilassarvi in qualunque modo. Cercate solamente di avere più rispetto per la natura dell’isola e gli abitanti di Formentera, questo perché molti turisti non si comportano come dovrebbero e di conseguenza i residenti non sono molto felici del loro soggiorno.

  • Itinerari dell’isola. Formentera offre paesaggi ben distinti e veramente unici. Tutte le località sono ottime e infatti potete visitarle andando in bicicletta oppure camminando.

    Si tratta di un’iniziativa del Comune che mette a disposizione ben 20 itinerari per tutti coloro che arrivano a Formentera. Il tratto che ricopre maggiore distanza e che potete compiere è di 3000 metri, il nome è Camì Vell de la Mola. Vi suggeriamo un panino al sacco e via, nella natura selvaggia.

  • Spiagge di Formentera. L’aspetto di maggior interesse per i bagnanti. Potete scegliere un posto per volta dove trascorrere qualche giorno in piacevole compagnia del sole e del mare cristallino. Sono disponibili spiagge affollate e altre più appartate dove riposare in armonia.

    Cala Sahona per esempio è perfetta per la calma e la quiete, inoltre è molto riservata.

    Potete anche cercare divertimento e confusione andando in altre zone, come Illetes e Llevant. Vi suggeriamo anche di andare a vedere l’isolotto di Espalmador.

  • Cosa comprare a Formentera. Un ricordo da portare via durante il ritorno, oppure un regalo per un amico o un famigliare? Tutti i prodotti che rientrano nel settore dell’artigianato sono belli e particolari. Ci sono per esempio i dipinti (lavorati a mano), la bigiotteria, le ceramiche e altro ancora.
  • Saline di Formentera. La Riserva delle Saline attira ogni anno molte persone da tutto il mondo. In passato occupavano un ruolo importante dato che l’economia dell’isola girava intorno all’estrazione nonché conservazione del sale marino. Oggi, durante i periodi dove il sale si cristallizza potete godere di un ottimo spettacolo. Queste pozze tendono a diventare rosa, da vedere assolutamente e ovviamente da fotografare.