4 bellissime terme italiane da visitare!

0

In Italia potete trovare qualunque cosa, il nostro Paese non vanta certo prezzi propriamente economici (soprattutto se paragonati allo stipendio medio di una persona), questo non lo si può negare ma resta comunque una terra ricca di turismo. Chiunque si rechi in Italia cerca relax, buona cucina e altro. Parlando proprio di terme, oggi potete scoprire quali sono alcune delle migliori d’Italia. Le sorgente termali sono infatti un ritrovo per le persone che hanno voglia di stare bene fisicamente e mentalmente.

Inoltre non è una scoperta che le sorgenti termali siano suggerite in svariate situazioni.

Quindi potete unire le vacanze con gli effetti benefici delle terme e questo sicuramente non è cosa da poco. Vediamo oggi le terme più belle del nostro Paese. Ricordiamo che il numero elencato non fa giustizia ai posti che potete visitare. Detto questo iniziamo subito allora.

Terme più belle d’Italia

  • Terme di Bormio. Iniziamo subito parlandovi delle Terme di Bormio. Molto turismo europeo viene in Italia anche per provare questo centro termale. Infatti sono antiche e godono di un’ottima reputazione, basta pensare che sono risalenti al periodo dell’antica Roma. Le acque pensate che sgorgano da 9 sorgenti differenti. Potete trovare anche 41 gradi di temperatura! Apprezzate per essere antinfiammatorie e molto rilassanti, oltre che curative per il corpo. Potete utilizzare ben due strutture, ossia i Bagni Vecchi e i Bagni Nuovi. Inoltre come trattamenti avete l’imbarazzo della scelta. Per esempio potete scegliere le grotte sudatorie, i trattamenti estetici, l’idroterapia, i massaggi, la balneoterapia e altre ancora.Pensate che potete anche provare la piscina termale, la quale oltre ad essere fuori all’aria aperta offre una visione incredibile. Non crederete ai vostri occhi insomma, completa visione sulle Alpi
  • Terme di San Pellegrino. Queste terme italiane sono molto conosciute anche all’estero. Pensate che già nel 1200 erano degne di fama. L’acqua presente raggiunge i 26 gradi. Gli utilizzi a scopi terapeutici sono notevoli e svariati possiamo dire. Infatti sono comuni gli idromassaggi, i fanghi, i trattamenti che possono aiutare contro patologie respiratorie, gastroenteriche e molto altro ancora. Nelle Terme di San Pellegrino è sfruttata anche l’idropinoterapia
  • Terme di Boario. Un centro termale che sfrutta le acque ipotermali che arrivano da valle. Il percorso dell’acqua è lungo e durante il tragitto questa entra in contatto con importanti falde idrominerali. Infatti i sali minerali disponibili sono notevoli e ottimi per la salute del corpo.Sia per scopo preventivo che per curare il problema, le Terme di Boario sono indicate per patologie cardiovascolari, gastrointestinali, locomotorie, respiratorie e non solo….
  • Terme di Colà Lazise. Lo scenario è incredibilmente bello! La vegetazione del parco vi circonda lasciandovi senza parole. Pensate che è presente una grotta e una grande piscina oltre che due laghetti naturali. Anche questa località non è nuova in Europa, infatti c’è molto turismo. Le acque risultano indicate per combattere disturbi circolatori, artriti, dermatiti, reumatismi etc. Da provare assolutamente tutto, specialmente le grotte sudatorie. Anche i laghetti con la loro temperatura di circa 34 gradi! Non mancano gli idromassaggi e addirittura i geyser nella piscina.