Sulle tracce dei dinosauri in Puglia

 

A quanto pare un tempo l’Italia meridionale faceva parte del Nord Africa, un tour alla caccia dei dinosauri che può iniziare dal Parco Nazionale del Gargano, località caratterizzata da rocce e faraglioni candidi intervallato da grotte marine e suggestive spiagge.

 

Nel 2000 proprio in queste zone sono state ritrovate tredici impronte di dinosauri impresse sulla pietra calcarea risalenti ad almeno 100 milioni di anni fa. Dopo un’escursione in mezzo a questa tracce preistoriche, potete concedervi una pausa goloso al Ristorante Medioevo a Monte Sant’Angelo dove potrete ammirare anche il grandissimo santuario di San Michele.

 

L’itinerario alla scoperta dei dinosauri continua verso Giovinazzo e Molfetta, zone dove un tempo tran stivano branchi di sauropodi dal caratteristico collo lungo. Per un tuffo nel passato raggiungete il sito del Pulo di Molfetta, suggestiva dolina carsica poco fuori dalla città.

 

Infine ad Altamura ecco una cava abbandonata, sede di uno tra i principali giacimenti paleontologici risalente a circa settanta milioni di anni fa, dove sono state ritrovate circa tre mila impronte di dinosauri

 

 

 

 

Mappa Molfetta

 

 

Visualizzazione ingrandita della mappa

 

Impostazioni privacy