Slow food… Il gusto con consapevolezza

0
Slow Food

 

La città che lo ospita è Moncalieri che ospita la kermesse del consumatore consapevole nel suo leggendario centro storico. Le date da segnare: 22 e 23 maggio.

 

Il Piemonte forse più di qualunque altra regione ha negli anni reinventato con creatività gli eventi dedicati alla cucina slow. La manifestazione a programma prevede tantissimi possibilità di assaggio e di consumo, condite da molte attività laboratoriali e sperimentali.

 

Un evento gustoso ed interessante, una panoramica avvincente sui possibili sviluppi dello street food. Dalla merenda Sinoira, prima proposta di assaggio consapevole che ha come location il Giardino delle Rose in versione "pic nic" con assaggi di ricette in versione sfiziosa e inusuale.

 

Lo street food rivisita alcuni piatti tipici della tradizione piemontese come i tajarin da passeggio proposti dalla Piola Vagabonda, che prende il nome dalla tipica osteria piemontese.

 

Lo spazio dedicato ai bambini in questa manifestazione é sicuramente molto divertente ed educativo infatti per loro vengono sviluppati i laboratori di consapevolezza sul cibo.

 

Un itinerario che ben si sposa con un programma di trekking urbano o di biketravel, una passeggiata alla scoperta di un’affascinante città del piemontese tra assaggi e degustazioni. L’unico consiglio per essere in tema: prendersela comoda.