Il Veneto a cavallo

0
itinerari veneto a cavallo

 

1^ tappa – L’attraversamento del Piave L’attraversamento del Piave rappresenta uno dei momenti più suggestivi dell’intero percorso. Oltre un magnifico paesaggio, che spazia sull’anfiteatro della dorsale Cesen-Col Visentin, tutta la sinistra orografica del fiume è caratterizzata da corsi d’acqua. Passando per la località di Case Isabella,vi è un terrazzo fluvioglaciale dove un tempo furono trovati dei resti di mammut. Si prosegue per le colline del Prosecco, colline ricche di viti e ampi pianori coltivati.

 

Ed eccoci ai laghi di Tarzo e Revine, si attraversano piccole borgate come Nogarolo che offre una struttura fortificata inalterata nel tempo. La discesa a Vittorio Veneto viene effettuata utilizzando una strada comunale, detta "dei Posoccon", che aggira il Monte Altare. Dopo l’attraversamento della città, si risale verso le borgate di Piadera, Ciser e Sonego. Infine, attraversando la foresta del Cansiglio si può ammirare lo splendido panorama della pianura treviginana. Anche qui resti di un piccolo villaggio fortificato, rendono l’atmosfera più antica.

 

Proseguendo su questo percorso si ritorna sulla strada in cemento per raggiungere Rugolo. Il Veneto offre degli itinerari davvero meravigliosi, come si fa a non innamorarsi di queste zone?