Napoli e i suoi monumenti

0
napoli

Una località caratteristica e molto apprezzata in passato, che oggi ha permesso un po’ del suo fascino per via delle vicende legate alla spazzatura in mezzo alla strada. In realtà Napoli ha molto da offrire ai turisti, vi consigliamo di effettuare a piedi la visita del centro storico.

 

L’itinerario parte da Piazza Plebiscito uno dei luoghi d’incontro di Napoli, dove proprio al centro si trovano le statue equestri di Ferdinando di Borbone e Carlo II. In questa piazza avrete l’impressione di sentirvi come delle formiche per via della sua maestosità. Continuando la camminata, raggiungerete il Palazzo Reale risalente al diciassettesimo secolo, ammirando attentamente la facciata di questo edificio vi accorgerete che sono presenti imponenti statue dei re più importanti d Napoli.

 

Da non perdere i giardini del palazzo e la Biblioteca Nazionale, un edificio molto antico ma fornitissimo di libri di ogni genere. Terminata la visita al palazzo, proprio accanto potrete vedere l’imponente Teatro San Carlo (il secondo teatro d’Italia dopo la Scala di Milano) non sempre si può visitare l’interno perché a volte sono in corse prove o spettacoli.

 

Il vostro itinerario può terminare visitando Castel Nuovo, monumento risa latente all’epoca medioevale, visitabili sono solo le cappelle Palatine e la sala dei Baroni. Napoli è una città davvero stupenda da visitare, perché non lasciarsi incantare dal suo fascino?

 

Mappa Napoli

 

Visualizzazione ingrandita della mappa