Cosa vedere a Torino, la nostra guida!

Oggi vediamo cosa vedere a Torino, una grandiosa meta turistica del nostro Paese. La popolazione registrata a Torino ricordiamo che supera gli 880 mila abitanti! È dunque molto popolosa, caotica ma ricca di belle cose. Monumenti, musei, antichi palazzi… assolutamente da non perdere!

Cosa vedere a Torino: 5 tappe da non perdere!

Basilica di Superga

La Basilica di Superga è una delle prime attrazioni di Torino che vogliamo includere nel nostro elenco. Ha un’aspetto maestoso infatti anche chi non ha passione per l’architettura si sofferma a guardarla. La sua ubicazione è in cima di un colle. Nasce grazie all’architetto barocco Filippo Juvarra e naturalmente a colui che l’ha commissionato che in questo caso era il Re Vittorio Amedeo II. L’opera qui presente altro non è che un tributo per aver battuto i francesi, i quali nel 1706 provarono a conquistare Torino. Quindi c’è anche moltissima storia dietro questo grande e bellissimo edificio.

Piazza San Carlo

Quando ci si reca alla scoperta di una città ci sono alcuni aspetti che non vengono tralasciati, tra questi ovviamente non mancano le passeggiate nelle piazze, Torino è dunque un luogo perfetto per vedere anche questo genere di cose. Quindi non c’è niente di meglio di una grande piazza da vedere con i propri occhi dove fare shopping o semplicemente ammirare l’intero scenario circostante. Da provare Piazza San Carlo, considerata una delle migliori piazze della Città di cui parliamo oggi. Chiese e monumenti storici da vedere al suo interno. Per non parlare di bar, ristoranti e quant’altro.

Museo delle Antichità Egizie di Torino

Tra i popoli antichi più affascinanti di sempre ai primi posti troviamo gli Egizi ovviamente. Ancora oggi vi sono tombe impossibili da esplorare dove si creda che all’interno vi siano ricchezze di smisurato valore. Insomma, riescono ancora a far provare emozioni. Proprio per questo chi è appassionato o desidera solamente passare una giornata un po’ diversa dalle altre, può scoprire il Museo Egizio a Torino. Si trova all’interno del Palazzo dell’Accademia delle Scienze (un edificio seicentesco) e informiamo i lettori che si tratta del museo numero due al mondo su questo tema, il primo è il museo egizio del Cairo.

Caffè storici di Torino

Come usa dire “un buon caffè non si rifiuta mai” e a Torino sanno proprio come si prepara la bevanda più famosa del mondo! Vi sono numerosi caffè storici dove poterlo gustare. Locali ottocenteschi dove ancora oggi vengono consumati caffè semplicemente squisiti! L’arredamento inoltre, lascia senza parole così come i tipi di miscele utilizzate. Praticamente la terra promessa per gli amanti del caffè italiano.

Chiesa della Consolata

Il santuario della Consolata è una basilica cattolica che si trova nella città di Torino. Come costruzioni religiose questa è imperdibile, non per caso è la più rinomata nonché importante a Torino. Gli esperti dichiarano che la prima epoca di costruzione è risalente al periodo paleocristiano. Nel corso del tempo questa chiesa ha subito cambiamenti, in primo luogo venne ampliata più volte. Successivamente fu soggetta a numerose modifiche.