Cosa vedere a Modena

0

 

Lo sviluppo di Modena fu reso possibile dall’acqua, ovvero grazie ai canali che attraversano il tessuto urbano e che diedero il nome alle principali vie del centro. Passeggiare per le vie di Modena, significa rimanere colpiti dalla quantità di ponti, ognuno ricco di storia e di restauri.

 

I monumenti di Modena rendono questa città davvero incredibile e da scoprire, dove l’arte e la cultura e il divertimento convivono perfettamente. Lasciatevi conquistare dalla bellezza della Piazza Grande, dominata dal Duomo romanico risalente al XII secolo.

 

Questo monumento è composto da tre absidi e da una slanciata torre campanaria che riesce a creare un effetto davvero suggestivo. Da non perdere la Chiesa di Sant’Agostino, edificata nel trecento ma trasformata nella seconda metà del seicento in base ai gusti dell’epoca.

 

Vi piacerebbe conoscere la storia della città? Non perderete il Palazzo dei Musei, un meraviglioso complesso settecentesco in cui sono allestite la Galleria Estense e la Biblioteca Estense. Modena è una città allegra che vi saprà far sorridere e vivere grandi emozioni.

 

 

 

 

Mappa Modena

 

 

Visualizzazione ingrandita della mappa