La Franciacorta e i suoi luoghi

0
itinerario franciacorta

 

Quest’area è conosciuta in tutto il mondo dagli intenditori di vino, si estende fino al lago d’Iseo. Se desiderate visitare la Franciacorta dovete uscire a Rovato ed entrare nelle piccole strade antiche ricche di vigneti. Le località di questo itinerario sono tante, c’è Iseo con il suo lago, dove è bellissimo vedere le montagne della Val Camonica accompagnate dal colore intenso di un lago magnifico. La cittadina nel corso degli anni si è sviluppata come porto mercato e continua a mantenere questa tradizione.

Infatti, ogni martedì e venerdì nelle vie centrali non è difficile trovare bancarelle con tantissimi prodotti tipici. Da non perdere una visita al duomo, appartenente al XII secolo un esempio molto raro da vedere in Italia poiché la sua facciata e simile a quella delle chiese cluniacensi. Se volete scoprire l’origine del miglior spumante della zona, visitate Borgonato considerato la culla del vino spumante.

In questa zona non sarà difficile poter accedere a cantine decorate con affreschi, dove lo spumante viene prodotto con una tradizione secolare. Una località molto tranquilla e caratteristica, pensate che l’origine del vino ebbe inizio nel 1960 e ancora oggi la produzione continua per la felicità degli enologi di tutto il mondo.

La Franciacorta è un posto davvero straordinario, che vi permetterà di capire quanta lavorazione c’è dietro a una bottiglia di vino.