Viaggio a Cuba: a L’Avana non puoi perderti questi luoghi autentici che restano impressi nell’anima

Viaggiare a Cuba è sicuramente affascinante: diverse sono le esperienze da vivere a L’Avana per godere al meglio di un Paese davvero affascinante.

L’Avana, la capitale di Cuba, regala delle emozioni uniche durante la sua visita. Una città da sempre molto attraente e che accoglie i tanti viaggiatori diretti a Cuba.

Non ci sono solo immagini e luoghi che restano nel cuore ma è soprattutto la musica – che è da sempre la colonna sonora di ogni vacanza in questo luogo – a entrare nelle vene e a rendere il viaggio davvero speciale.

A ritmo di Cuba: cosa fare a L’Avana

Godersi la vita e la felicità dei bimbi che giocano in strada, sono queste le immagini  che maggiormente attirano il viaggiatore una volta arrivato a L’Avana. Allegria, musica, colori, cultura questa e tanto altro è L’Avana.

Viaggio a Cuba
Viaggio a Cuba: L’Avana e la città vecchia – Itinerari.it

Sicuramente una città che appare con tante contraddizioni, ma è proprio questo il fascino e deve essere assolutamente visitata se si decide di fare un viaggio in America Latina. Appena arrivati in questa città salta subito all’occhio il parcheggio cittadino con le tante auto d’epoca di ogni classe e periodo, è considerato il più impressionante parcheggio d’auto del mondo. Le auto cubane sono il simbolo dell’Avana. Basti vedere una foto o un film ambientato qui e c’è sempre una meravigliosa, grande, colorata auto cubana. Fare un tour della città su queste auto d’epoca vi farà letteralmente sognare, a ritmo di rumbas.

L’Avana regala anche un patrimonio artistico e culturale davvero sorprendente. Ma cosa bisogna assolutamente fare una volta arrivati nella capitale?

Innanzitutto visitare Habana Veija, la parte vecchia della città, molto suggestiva soprattutto di notte – con i suoi vicoli quasi deserti – ma anche di giorno, i colori e la musica vi avvolgeranno. Gli alberi sono decorati con petali che sembrano rosa, perché la luce a Cuba è speciale. Fare una sosta a El Dandy, un ritrovo per tutti quelli di passaggio in questa città, non deve mancare. E perché non sorseggiare un buon mojito con una sosta a La Bodeguita del Medio. Qui si sono seduti personaggi famosi come Neruda, Hemingway, Salvador Allende.

Nella Habana Veija poi ci si perde tra le quattro piazze in stile coloniale che sono proprio il simbolo di questa parte così suggestiva e pittoresca della città: Plaza de Armas, Plaza de la Catedral, Plaza Vieja, Plaza de San Francisco de Asis. Da non perdere la visita al porto dell’Habana Veija.

Da visitare è anche il Centro Habana, il quartiere della città molto vivace e suggestivo dove godere anche delle belle passeggiate di fronte al mare. E poi Vedado, quella parte della città più moderna, con grattacieli che ricordano New York.

L’ Avana regala dei panorami, colori, profumi e scenari davvero bellissimi, ma non è tutto, bisogna trovare anche del tempo per una visita ai vari Musei cittadini, che tanto fanno capire circa la storia di questo Paese così speciale e amato. Non deve mancare una visita al Museo de la Revolucion.

Anche l’arte a Cuba merita la sua attenzione, basti pensare al centro de Arte Contemporaneo de Wifredo Lam. Da non perdere la visita della Galleria continua, con il suo bellissimo progetto: ospitare artisti a Cuba e offrire residenza agli artisti cubani all’estero. Uno spazio in cui gli artisti – emergenti o affermati –  hanno la loro casa.

Dove mangiare e alloggiare a L’Avana

Ogni angolo della città regala momenti ludici. Se si vuole godere di un bel roof bisogna dirigersi verso El Del Frente. Gustare i tacos e gli ottimi cocktail cubani sono la pausa giusta dopo un tour nella felice Avana. Per i romantici, che amano godere dei colori di un tramonto cubano, c’è l’Hotel Nacional, il luogo giusto per rilassarsi. Saranno coccolati dalle onde del mare e dalla musica, dal vivo, un ingrediente che non manca mai a Cuba. Stupendo il roof de El Cocinero dove l’arte contemporanea la fa da padrona. Si tratta di un’ex fabbrica trasformata, dove si può gustare un’ottima cena.

Viaggio a Cuba e la sua musica
Viaggio a Cuba: cosa vedere e le emozioni da vivere – Itinerari.it

E per alloggiare? Le case particular sono la soluzione ideale, qui è possibile trascorrere il proprio soggiorno all’Avana all’interno di una vera e propria casa cubana. Un modo incantevole per vivere con gli usi e i costumi locali. Habana Veija offre diverse soluzioni di questo tipo. Da consigliare anche Gardens Havana, un’affascinante Guest House. Più che un alloggio è uno spazio aperto alla cultura e alla condivisione. Il bel roof della struttura permette di osservare la vita frenetica di Villegas dall’alto. Alloggiare qui sembra di vivere in un isolotto cubano. Tutto si ferma, ma non la magia di Cuba.

Siete pronti per una bella lezione di ballo a ritmo di musica caraibica? Cuba vi aspetta.

Impostazioni privacy