Cosa vedere a Perth

Parliamo un po’ della capitale della Australia Occidentale, Perth. Una città grande dove potete scoprire giardini botanici, spiagge paradisiache e svariate attrazioni come il Casino` di Burswood, il Cultural Centre e non solo. Perth nasce nel lontano 1829. Classificabile come colonia nata sul fiume Swan, oggi è una città ricca di attrazioni tra cui impressionati grattacieli sparsi per la città.

Si rivela comunque più calma e isolata come zona da vedere in Australia rispetto ad esempio a Sydney, resta anche Perth sempre una città non proprio economica.

Infine prima di iniziare a parlare di Perth, vogliamo ricordarci che lo shopping è il punto debole di molti che arrivano in questa terra. Infatti potete spendere quasi tutti i vostri risparmi nel giro di poche ore, meglio dunque scoprire la città che limitarsi ai negozi. Almeno che non sia il vostro unico interesse, certo. Passiamo adesso alle cose da vedere a Perth. Secondo il nostro giudizio, le mete sotto riportate rappresentano del buon tempo libero speso bene. Iniziamo subito.

Cosa vedere a Perth

  • Kings Park. Come prima zona da vedere potete visitare i giardini botanici di Perth. Qui sono presenti moltissime piante tra di cui un grande baobab che possiede circa 750 anni. Potete sentirvi immersi nella natura mentre siete qui a passeggiare in quest’area di circa 400 ettari. Il tempo passa velocemente infatti all’interno del parco vi sono aree per il relax dove potete anche cucinare la carne al barbecue. Un giornata al Kings Park e terapeutica per la mente e il corpo.
  • Heirisson Island. Un simbolo che riporta subito alla mente l’Australia sono sicuramente i canguri. Qui potete vederli all’interno di una riserva la quale è situata nella Heirisson Island, ovvero un’isola vicina al centro. Proprio qui potreste passare l’intera giornata a vedere questi teneri animali che vivono tranquillamente nell’isola.
  • Le spiagge. Una visita in Australia significa anche andare al mare e godersi delle spiagge da sogno. Dopotutto occorrono molte ore di aereo per raggiungere questo Paese, quindi evitare le spiagge diventa impossibile. Scarborough Beach e Cottesloe Beach sono le spiagge migliori da provare. Inoltre il surf è all’avanguardia, infatti le onde sono perfette per questa attività. Naturalmente per andare sulla tavola dovete andare in mare aperto e in queste acque sono presenti molti squali, tuttavia questo non serve a scoraggiare gli australiani e molti turisti che ogni anno non vedono l’ora di mettere alla prova le proprie abilità.
  • Northbridge. Potete scoprire tutti i locali disponibili in questo quartiere di grande interesse turistico. Vi sono ostelli, ristoranti, negozi di ogni genere, locali notturni dove scatenarsi e quant’altro. Questo quartiere è molto affascinate e alternativo allo stesso tempo. Non vi basteranno nemmeno 1000 foto per raccogliere tutta la bellezza di Northbridge.

Ricordate di avere il massimo rispetto del posto, l’Australia è una terra da mantenere così com’è. Gli abitanti infatti sono gelosi del proprio Paese e di tutto quello che lo riguarda. Il turismo è visto bene ma solamente quando le persone non creano danni alla natura o rovinano l’immagine di questa zona.