Montagnana, borgo italiano tutto da vedere!

Montagnana è uno dei molti comuni italiani da visitare in Italia. Siamo nella provincia di Padova (Veneto). Anche in questo caso vi trovate in uno dei borghi più belli d’Italia. Il comune di circa 9.215 abitanti è vicino a Padova, 51 km per l’esattezza. Per quanto riguarda le origini di Montagnana le informazioni non sono del tutto certe. Tuttavia, si presuppone che sia di epoca romana.

Montagnana è un luogo meraviglioso da visitare. Specialmente per quanto riguarda le bellezze storiche. Infatti questo comune possiede la Bandiera arancione. Cerchiamo di aiutarvi adesso con una piccola guida, in questo modo potete scoprire le zone di maggior interesse e percorrere un buon tour.

Cosa vedere a Montagnana

La storia del posto è piuttosto presente ed è impossibile non rimanere stupiti da alcune attrazioni di Montagnana. La cinta muraria per esempio è perfettamente conservata e si mostra in tutta la sua bellezza di architettura militare medioevale. Pensate che le mura hanno uno spessore di un metro circa e un’altezza che arriva in alcuni punti fino a otto metri. Il perimetro misura approssimativamente due chilometri e forma un quadrilatero, il quale protegge la città.

Rocca degli Alberi è senza dubbio un’attrazione intrigante che non lascia scampo all’immaginazione. Fu realizzata per uso militare nel 1362 e gli artefici sono stati i Carraresi. Una struttura molto bella nonché pittoresca, ubicata sul vallo dalla parte occidentale. Era presente un ottimo e complesso sistema di difesa per quanto riguardava l’ingresso fortificato. La rocca per un periodo ospitava l’ostello della gioventù (dal 1963). Attualmente quest’ultimo è accessibile per le visite durante aprile e ottobre. Tuttavia, si trova adesso fuori dalle mura.

Pensate che siano finite le sorprese? Vi sono ancora molti luoghi d’interesse a Montagnana. Per esempio il castello di San Zeno. Pensate che l’attuale costruzione risale al XIII, questo per lo meno per una grande parte del castello. Oggi potete ammirare solamente due torri di quello che era un tempo il castello. In passato era presente un fossato che circondava quest’antica opera d’arte.

Questa costruzione venne anche bruciata anno 1242. Ricordiamo comunque che il grande cortile interno è piuttosto bello da visitare.

Cos’altro vedere nel comune di Montagnana?

Se siete vi attira l’idea di andare al teatro, qui a Montagnana siete accontentati. Ne potete trovare due, ma uno di questi (vale a dire il Branzo) non è in funzione e quindi non è accessibile. Mentre il teatro Bellini è attivo. In quest’ultimo sono messi in atto spettacoli di teatro e anche alcune proiezioni cinematografiche. Passiamo avanti lasciando il teatro e cerchiamo altro.

Il Museo Civico di Montagnana un punto importante da non lasciarsi perdere quando siete qui.

In questo museo, sono conservati interessanti e importanti reperti archeologici. Non sapete dove si trova il Museo Civico? Forse ci siete passati molto vicino, è infatti ubicato nel Castello di San Zeno.

Personaggi d’interesse legati al comune: Osiride Pevarello (stuntman/attore nei film), Jacopo Parisato (pittore conosciuto meglio come Jacopo da Montagnana), Antonio Leonviola (sceneggiatore/regista).