Visita alla città di Cerignola

0

 

Nel corso del tempo sono stati rinvenuti alcuni reperti archeologici che in parte riescono a testimoniare la presenza di epoche molto lontane. Eppure nonostante i segreti che riguardano le reali origini di Cerignola, ogni anno sono milioni le persone che visitano questo luogo durante il periodo estivo. La bella cittadina in provincia di Foggia, offre tantissime bellezze da ammirare, tutti compresi in uno scenario affascinante.

 

Preparatevi a camminare alla scoperta di un centro storico davvero particolare, dove sono presenti numerose chiese. Quelle più antiche per esempio si trovano nella zona del nucleo storico chiamato Terra Vecchia, qui troverete la Chiesa Madre, un’antica cattedrale fondata nel XI e nel XII secolo.

 

Oppure che dire della chiesa di Sant’Agostino del XV secolo anch’essa molto bella da vedere all’interno. In passato, ad attirare qui diversi ordini monastici, fu la buona posizione della città rispetto alle zone più popolose della zona. Molto bella anche la Basilica Minore di San Pietro Apostolo, conosciuta come il Duomo dei Tonti, tra gli edifici sacri più grandi del sud.

 

Il duomo deve il nome a colui che donò le proprie ricchezze per la costruzione, si tratta di un edificio con struttura basicale a croce latina suddivisa in tre navate. A Cerignola non dovete assolutamente perdervi l’antico ospedale Tommaso Russo, il teatro Saverio Mercadante e la casa di Pietro Mascagni.

 

Che ne dite? Siete pronti ad ammirare tutti i gioielli nascosti di Cerignola? Potrete effettuare passeggiate nella natura selvaggia per scoprire la bellezza della Puglia.

 

 

Mappa Cerignola

 

Visualizzazione ingrandita della mappa