Cosa vedere a Breslavia

La Polonia è sicuramente una destinazione da non lasciarsi sfuggire per chi vuole conoscere l’Europa. Oggi ci spostiamo a Breslavia, terra incantevole dove si trova una delle piazze più conosciute al mondo, ossia il Rynek.

Una città popolata di bella gente, le donne polacche infatti si dice che siano tra le più belle al mondo! Chiaramente per quanto possa far piacere a gran parte del pubblico, oggi parliamo di altro, ovvero cosa vedere a Breslavia. Dal Municipio gotico, alla Cattedrale e cosi’ via ancora. Cominciamo subito senza altri indugi.

Cosa vedere a Breslavia

Breslavia: il panorama di Raclawice

Abbiamo deciso di cominciare con il panorama di Raclawice che qui a Breslavia è tra le cose più belle da scoprire! Una costruzione (dalla forma circolare) che permette di scorgere un panorama incredibile. Si tratta di un diorama, vale a dire un’ambiente in scala riddotta. Questo è stato realizzato per riprodurre fedelmente la battaglia tra i polacchi e i russi, avvenuta nel 1794 del 4 aprile. Le dimensioni del diorama raggiungono i 15 metri d’altezza e i 114 di lunghezza. Assolutamente da vedere, un’ottima ambientazione 3D.

Breslavia: il Municipio di Wroclaw

Un edificio gotico che è un vero e proprio capolavoro d’arte, stiamo parlando del Municipio di Wroclaw. Situato nella piazza del Rynek, ci vollero più di 3 secoli per costruirlo ed ultimarlo! Nel lontano 1242, era utilizzato come mercato coperto, cantina e altro ancora. Fu anche sede del Consiglio per quanto riguardava tutta la città a livello economico e di possedimenti. Attualmente il Municipio offre la possibilità di scoprire il Museo Civico di Breslavia, noto come Muzeum Miejskie Wrocławia. Hanno luogo anche gli eventi culturali.

Breslavia: il Rynek

Il Rynek, vale a dire la piazza del Mercato, offre una vista incredibile a chiunque lo visiti. Un’immensa piazza dove vi sono negozi, bar e sopratutto edifici colorati l’uno vicino all’altro. Vi basta sapere che da molti secoli è conosciuta come il centro dell’economia della città qui presente. Oltre a questo è anche una piazza rinomata e conosciuta in tutta Europa, le sue dimensioni sono praticamente da guinnes. Qui vi sono tante attrazioni di Breslavia, fra queste ricordiamo il Municipio di cui abbiamo appena parlato nel paragrafo precedente. Anche i palazzi borghesi sono da vedere comunque, imperdibili i 2 edifici medievali che prendono il nome di Jaś e Małgosia (ovvero Hänsel e Gretel).

Breslavia: la Cattedrale

Amanti e non degli edifici religiosi, la cattedrale della città è molto più di una grande costruzione. È infatti molto antica. Realizzata in onore di San Giovanni Battista, la cattedrale in stile gotico della Polonia non passa di certo inosservata. Elegante e allo stesso tempo imponente, fu iniziata verso l’anno mille. Un capolavoro archittettonico che regala grandi emozioni a chi ne è appassionato. Basta pensare che dispone di 2 campanili piuttosto alti, tre navate (per quanto riguarda l’esterno), 20 cappelle e non solo.