Cosa vedere ad Ascoli Piceno

0

Pensate che l’intellettuale Jean Paul Sarte paragonava questa città italiana a un libro di storia dell’arte.

 

In effetti, Ascoli Piceno è una delle città più monumentali di tutta la nazione, chiese e palazzi sono suddivisi su tutto il territorio e creano un’ambientazione unica. Guardatevi attorno nel cuore delle piazze della città, perché troverete sempre bellezze architettoniche.

 

Per esempio in Piazza del Popolo, vi ritroverete davanti uno scenario rinascimentali, dove sono collocati edifici di pregio come il Palazzo dei Capitani, la chiesa di San Francesco e il Caffè Meletti. Particolare anche la Piazza Arringo, la zona più antica di Ascoli Piceno, dove si possono ammirare la Cattedrale di Sant’Emidio, Palazzo Vescovile e il Palazzo dell’Arengo.

 

Merita di essere ammirata in tutta la sua bellezza, la Cattedrale, uno degli edifici più interessanti di Ascoli Piceno. Essa è dedicata al patrono e un tempo al suo posto trovava posto un edificio pubblico romano.

 

 

 

Mappa Ascoli Piceno

 

 

 

Visualizzazione ingrandita della mappa