Le cascate di Vallesinella

0
madonna di campiglio

 

Vi consigliamo di alzarvi presto al mattino e di attraversare questo tratto entro le 9 altrimenti c’è il rischio di trovarsi bloccati tra le automobili dei turisti arrivati per visitare la zona. Con un po’ di sforzo e qualche pedalata si raggiunge velocemente il rifugio e da qui si può prendere il sentiero che porta sino alla Cascate Alte.

 

Lo spettacolo che vi attende è qualcosa di meraviglioso, da visitare soprattutto nel periodo estivo quando ammirare tale bellezza fa rinfrescare il cuore. Per vivere queste zone passeggiando a piedi, bisogna ritornare al rifugio Vallesinella e prende la strada sterrata tra i boschi, seguite il cartello “Rifugio Cascate Basse” e avviatevi verso la strada riservata esclusivamente agli escursionisti a piedi.

 

Vi attende una discesa molto ripida che vi porterà alla Cascate Basse, altro luogo caratteristico degno di una visita. A questo punto proseguendo verso sinistra potrete raggiungere anche il Lago di Valagola per poi risalire verso Sant’Antonio di Mavignola. Un percorso naturalistico molto bello che piacerà sicuramente a chi sa apprezzare le bellezze che la zona di Madonna di Campiglio può offrire.

 

Itinerario Madonna di Campiglio, Rifugio Vallesinella, Sant’Antonio di Mavignola

 

Visualizzazione ingrandita della mappa