Cernobbio: cosa vedere?

0

 

Per esempio Villa d’Este, ideata con molta probabilità da Pellegrino Tibaldi nella seconda metà del cinquecento, fu per molto tempo la residenza estiva di tantissimi nomi illustri. Il suo nome attuale si deve a Maria Carolina di Brunswich moglie del principe di Galles. Questa villa è famosa per il suo famoso Giardino sul lago, dove è presente anche un platano di 500 anni e per le numerose opere integrate all’ interno dei saloni. Gli affreschi presenti sono stati realizzati da Andrea Appiani, pittore ufficiale di Napoleone.

 

Le bellezze continuano con Villa d’Erba residenza di Luchino Visconti realizzata nel XVI secolo come monastero femminile. Nel corso dell’800 fu restaurata secondo il gusto dell’epoca. Oggi questa villa viene utilizzata per congressi di alto livello. La location è davvero fantastica perché è disponibile per questi eventi importanti un grandissimo parco che si affaccia sul lago.

 

Per ammirare un edificio in stile liberty sarà necessario visitare Villa Bernasconi, oggi importante centro espositivo. Cernobbio è una cittadina che offre tantissime ricchezze, il posto ideale per tutte le persone che vogliono trascorrere una vacanza sul lago.

 

Molto particolare anche la Chiesa di San Vincenzo, realizzata nel XVIII secolo, rimodernata alla fine del ottocento. Al suo interno si trova un meraviglioso altare di epoca barocca.

 

 

 

Mappa Cernobbio

 

Visualizzazione ingrandita della mappa