Terme di Vulcano

0

Forse non tutti lo sanno ma nelle Isole Eolie, in Sicilia, ci sono diverse zone termali non ancora controllate dall’uomo. Qui la natura è libera e le terme sgorgano spontaneamente in diverse zone. Se si desidera sperimentare le terme libere è quindi possibile concedersi un week end in questa zona, patrimonio dell’UNESCO e scegliere tra una delle sue sette isole che sono: Vulcano, Stromboli, Lipari, Panarea, Salina, Alicudi e Filicudi.

Negli ultimi anni, su alcune di queste isole si sta cercando di sfruttare le innumerevoli risorse, creando delle vere e proprie zone termali. Per questo motivo non tutte le zone sono propriamente libere come un tempo. I costi rimangono comunque contenuti rispetto ad altre zone d’Italia e la bellezza dei luoghi è indubbiamente un’incentivo per decidere di concedersi una breve vacanza fatta di mare e terme.

Vulcano, tra le tante isole, è quella sulla quale si sta lavorando maggiormente al fine di creare una vera e propria stazione termale, dato anche il suo essere un fenomeno unico sia per posizione che per la qualità delle sue acque e dei fanghi presenti.

Benefici delle terme di Vulcano

La sorgente termale di Vulcano è utile in particolare per aiutare nelle seguenti patologie:

  • Affezioni delle vie aree
  • Problemi dermatologici
  • Problemi articolari

 

L’uso dei fanghi è invece consigliato per migliorare problematiche come:

  • Distorsioni
  • Gotta
  • Fratture
  • Reumatismi
  • Osteoartrosi
  • Stiramenti muscolari
  • Lussazioni

 

Per chi desidera il fai da te è possibile muoversi attraverso tre zone distinte:

  • La pozza dei fanghi. Alimentata da innumerevoli bolle che rilasciano vapori sulfurei e fango argilloso
  • Le Acque calde. Tratto di mare dove ci si può rilassare e godere di un idromassaggio naturale dato dalle fumarole sottomarine che emettono del vapore a forte pressione
  • Le fumarole. Ottime per fare delle inalazioni

 

Ovviamente il fai da te è indicato solo per un momento di svago ed il consiglio è quello di concedersi solo pochi minuti al giorno.

Per chi desiderasse un’approccio più rivolto alla salute è più indicato affidarsi ai centri termali dove del personale qualificato potrà consigliare e seguire con attenzione ogni singolo caso. Tra queste strutture ricordiamo:

  • Il Residence Club Baia Azzurra, dove è possibile rilassarsi godendo al contempo dei benefici dati da sole, iodio e acqua di mare. Presso la struttura è possibile usufruire di sedute di talassoterapia e di un bagno turco
  • Le terme di Marotta, una struttura dedicata al benessere e alla cura della persona. Qui, attraverso massaggi, idromassaggi e grotta cromo relax si potrà pensare al benessere psico-fisico, scaricando lo stress e trovando giovamento sia nei movimenti che nella forma fisica

 

E quando si è stanchi di tanto relax si potrà andare in avanscoperta girando in lungo e in largo la splendida isola di Vulcano che oltre ad un’incantevole mare e alla caratteristica spiaggia nera, offre posti da ammirare, primo tra tutti la Grotta del Cavallo, nota per avere al suo interno laghetti, pozzi e stalattiti. E se si ha voglia di un pizzico di avventura? In quel caso si potrà scalare il vulcano.