Il fascino di Venaria Reale

0

 

Questa località offre a tutti i visitatori la possibilità di percorrere degli interessanti itinerari culturali e naturalistici. Potrete ammirare da vicino le ex residenze della famiglia sabauda, come la reggia di Venaria Reale e gli appartamenti reali di Borgo Castello. Per vedere questi affascinanti complessi, dovrete immergervi all’interno del Parco Regionale La Mandria, un luogo meraviglioso dove si trova anche una foresta planiziale.

 

L’itinerario inizia con la visita alla Reggia di Venaria, un edificio esclusivo realizzato tra il 1658 e il 1679 sotto la richiesta del duca Carlo Emanuele II. La reggia prende il nome dall’arte venatoria a cui il duca era molto legato. Un complesso reale di 80.000 metri quadrati che riesce ad affascinare qualsiasi visitatore amante dello stile reale.

 

Vicino alla reggia si trova la Fontana del Cervo, un tempo in questo luogo si trovava una piazza, la fontana ovviamente rappresenta una scena di caccia con dodici cani in marmo. Il sistema elettronico recentemente integrato, permette alla fontana di fornire effetti atmosferici di luci e acqua davvero affascinanti.

 

Infine, non perdetevi i Giardini Reali, 80 ettari di natura, tra boschi e frutteti per rilassarvi a Venaria Reale. Che ne dite?

 

 

Mappa Venaria Reale

 

Visualizzazione ingrandita della mappa

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here