Cosa vedere a Tallinn

0

La capitale dell’Estonia è una città che non si fa mancare niente. Tallinn, un posto dove potete scoprire un borgo medievale rimasto molto fedele a quei tempi. Ci sono le mura ben conservate, queste erette a scopo di difesa per la città. Entrando al suo interno (proprio nella Città Vecchia), sono disponibili botteghe di artigiani, palazzi nobiliari e altro ancora. Ovviamente le antiche viuzze accentuano il tutto. Oggi scopriamo Tallinn, una meravigliosa città con il suo grande passato e monumenti storici.

Cosa vedere

La Città Vecchia

Non sapete da dove iniziare il tour a Tallinn? Provate subito la Città Vecchia, siamo sicuri che rimarrete piacevolmente meravigliati. Già nel lontano 1200 Tallinn era un centro commerciale rinomato e in crescita. Qui sono presenti molte costruzioni che meritano di essere visti, primo tra questi il Municipio della città. Sono presenti inoltre palazzi e chiese antiche, addirittura un gran numero di nomi delle strade non sono cambiati. Ricordiamo che il Municipio è una delle maggiori attrazioni. Nella Città Vecchia si trovano le antiche mura, queste circondano l’intera area comprendo circa 2 km di distanza. Ancora oggi si possono ammirare diverse torri, alcune delle quali sono attualmente delle attività commerciali (ristoranti, bar e non solo.). Ricordiamo che sempre in quest’area si trova la Chiesa dello Spirito Santo, una costruzione risalente al secolo XIV. La sua torre presenta una campana antica, questa `infatti la più datata in tutta l’Estonia (anno 1433).

Municipio di Tallinn

E’ un’opera di grande interesse, infatti è in stile gotico e rappresenta l’unico rimasto in questo genere (per quanto riguarda il Nord Europa). Inoltre`il più antico palazzo civile della città, quindi è un fattore in più per la sua notorietà. La costruzione risale al 1248, mentre la torre ottagonale venne realizzata secoli dopo (1627). Attualmente proprio tra queste mura viene raccontata la storia di Tallinn. Inoltre vi sono organizzate cerimonie e ricevimenti. Ricordiamo che l’ubicazione del Municipio è proprio nella Città Vecchia.

Torri di Difesa

Le Torri di Difesa sono chiaramente una delle attrazioni storiche e da non perdere assolutamente quando siete a Tallinn. In passato avevano appunto lo scopo di difendere la città. Oggi sono vere attrazioni come musei, ristoranti e altro ancora. È possibile addirittura pernottare in hotel. I nomi non sono proprio convenzionali visto che tra le attrazioni di maggior interesse troviamo “Sbircia in cucina” e “Margherita la Grassa”. Ci sono almeno venti torri da visitare, quindi il tour ha inizio.

Kadriorg a Tallinn

Vedere Tallinn, significa anche passeggiare nel Kadriorg. Un parco decisamente bello con tanto di Palazzo. Di magnifico aspetto la dimora che prende spunto dalle ville italiane dell’epoca ‘700. un imponente costruzione color bianco e rosso. Al suo interno vi sono due musei, il KUMU (Museo d’Arte nazionale) e il museo d’Arte Straniera. Quindi vi sono numerose opere come dipinti russi, italiani, tedeschi etc. Gli appassionati dell’arte non devono neppure farsi dire due volte di andarlo a vedere, inoltre il parco che circonda il tutto e curatissimo. Un gioco di colori e fascino che sorprende.