Amburgo, cosa vedere e cosa fare

0

Amburgo, città incredibile di oltre 1,7 milioni di persone. Rinomata in tutto il mondo e una delle città portuali più famose della Germania. Alla scoperta delle sue attrazioni per vedere con i propri occhi edifici, musei, palazzi e quant’altro. Insomma una meta da non perdere, di notte tutta illuminata, di giorno ricca di cose da fare. Praticamente una città da sogno ecco come si può definire Amburgo.

Amburgo : cosa vedere

1. La Jungfernstieg di Amburgo

Conosciutissima e apprezzata in quanto via dello shopping, la Jungfernstieg di Amburgo è una grande attrazione della città qui presente. Una strada ricca di attività commerciali! Qui è possibile trovare di tutto infatti. Marche di lusso internazionali? No problem! Sarete accontentati senza ombra di dubbio. C’è anche una storia su questa strada molto interessante. In passato era appunto un luogo dove cercare marito per le zitelle, infatti il nome di questo viale è “Strada delle Vergini“. Erano proprio le famiglie a recarsi qui con tale intento. Quindi non fatevi scappare la via dove fare compere, ammesso che siete intenzionati a spendere un po’.

2. Il Municipio

Il Municipio di Amburgo è bellissimo e sopratutto imponente! Risale al 1500, tuttavia è stato dovuto ricostruire per colpa di un violento incendio (avuto luogo nel 1842). La sua ricostruzione infatti avvenne molto dopo, per la precisione nel 1886. Lo stile impiegato è un vero mix di barocco, gotico e neo-rinascimentale. Ricordiamo che solamente la facciata misura in larghezza 111 metri. Mentre la torre che è posta proprio nel centro misura 112 metri d’altezza, una vera bellezza da vedere. Il complesso non è completamente visitabile, il Municipio conta quasi 650 stanze.

3. Chiesa di San Michaelis

Ad Amburgo chi è interessato a scoprire monumenti ed edifici religiosi, non si perde di certo la Chiesa di San Michaelis. Dispone di un campanile di 82 metri d’altezza ed è in Germania una delle chiese più rinomate e belle per quanto riguarda lo stile barocco. Dal 1658 l’orologio segna l’ora in cittá. Bellissimo e assolutamente da provare. Il panorama visibile su Amburgo lo consigliamo a tutti, come? Semplicemente recandosi in cima al campanile. È provvisto di un ascensore, altrimenti basta prendere un po’ di fiato e concedersi oltre 450 gradini per scoprire la vetta.

4. La Speicherstadt

  1. La Speicherstadt è un’altra cosa che suscita interesse ai suoi visitatori di tutto il mondo. Stiamo parlando di magazzini del porto che sono assolutamente ottimi da vedere e fotografare. Basta pensare che “La Speicherstadt” tradotto è la città dei magazzini! Qui è possibile conoscere l’essenza della città, l’anima per così dire. Questi magazzini cominciarono a essere realizzati nel 1884. Hanno dovuto fare un po’ di demolizione per lasciare posto a questi complessi. Attualmente sono un punto di raduno per chi vuole conoscere la storia della città e non solo. Basta pensare che sono presenti vari musei come quello delle spezie per esempio.